Chi : Home Design Express e' al servizio di chi voglia rinnovare il proprio ambiente.
In pochissimo tempo e con budget limitati trasformo la tua casa o il tuo ufficio in un nuovo habitat funzionale e confortevole..o semplicemente in un posto che ti piace di piu'!

Come: grazie ad un network di fornitori di componenti d'arredo e di professionisti specializzati nelle piu' disparate attivita' edili, sono in grado di far evolvere il tuo ambiente anche se hai poco tempo e non riesci a trovare un buco nella tua agenda per selezionare gli arredi o le tinte del tuo luogo speciale...anzi, e' sopratutto qui che entrio in gioco io!

Perche': perche' non c'e' ragione di non migliorare il proprio habitat se lo si puo' fare spendendo poco tempo e poca fatica! spesso tra l'altro e' sufficiente pochissimo, ad esempio la giusta illuminazione , per trasformare la tua casa nel posto speciale dove tornare dopo il lavoro e rilassarsi o accogliere gli amici per una serata in allegria.Home Design Express e' in grado di trovare le giuste soluzioni con semplicita' e al giusto prezzo.

Crediamo moltissimo in questa iniziativa e siamo pronti a scommettere su noi, voi e sulle quattro tendenze del 2011 che secondo noi stimoleranno la vostra voglia di cambiare :

1) Il ritorno del Tricot
2) Il recupero dei materiali
3) L'uso del legno come Style Guideline
4) Lo Shabby Chic

domenica 3 aprile 2011

Gran Finale...reprise!

Ecco anche le foto complete dell'arredo prescelto e consegnato al cliente completo di montaggio.
Ricordiamo infatti che il nostro servizio e' "chiavi in mano" e prevede:
- sopralluogo e preventivo gratuiti
- design fotografico e progettazione al computer
- consulenza per selezione componenti d'arredo
- acquisto dei componenti d'arredo con formula soddisfatti o rimborsati
- consegna e montaggio degli arredi

Nel caso del cliente presentato qui sul blog, il servizio acquistato e' stato completo di tutte le fasi di cui sopra...ma e' importante sottolineare che anche le singole opzioni sono acquistabili singolarmente.

Per inciso, il prezzo concordato con il cliente per le opere di muratura e falegnameria principali ( e per la verniciatura di un bagno e di due camere da letto al piano superiore ) e' stato di circa 8.500 euro per:
- smontaggio pavimento in cotto e scrubbing "a nudo" delle pareti
- intonacatura
- guaina isolante al pavimento
- acquisto e posa in opera di parquette laminato bianco
- realizzazione di porta in legno bianco ( misure fuori standard ) da parte di falegname rifinito
- realizzazione di ringhiere in legno a misura da parte di falegname rifinito
- applicazione di finestre con cornice in legno dotate di zanzariere amovibili, anch'esse con cornice in legno
- eliminazione del precedente impianto elettrico e posa di impianto elettrivo ex-novo completo di tracce a parete per antenne TV, Satellite e staffe per TV lcd
- installazione di sistema di illuminazione a soffitto con faretti "zero-profile"
- installazione di sistea di illuminazione a parete con proiettore ikea a pannelli rimovibili
- rimozione scala in cotto, rifacimento dello scheletro portante e sostituzione con gradini in legno pregiato

E non e' finita qui...se volete avere altre informazioni e/o un dettaglio dei prezzi...contattateci lasciando un commento qui sotto!




Qui potete esaminare il livello di rifinitura dei nostri operai specializzati....uno svaso tondeggiante per limitare il rischio "testate" del padrone di casa...che precedentemente doveva chinarsi per passare al piano interrato:

venerdì 18 marzo 2011

UN CLASSICO ALLA MODA

Vi presento un vecchio amico: LA CARTA DA PARATI...un classico intramontabile che oggi assume 1000 aspetti  e per questo non bisogna MAI associarlo SOLO ad un gusto classico e formale.

E' possibile trovarne di ogni tipo dalle più classiche alle più moderne a tratti "PSICHEDELICHE"....
c'è la Natural per ambienti informali e rilassanti, Flower per i romantici e un pò retrò, Stripe per gli amanti delle altezze, ma soprattutto di tutti i colori.

La mai preferenza va alla striscia, il cui potere è quello di ampliare la percezione degli spazi.
Meglio orizzontale per piccole stanze e corridoi cechi. verticale per ambienti non troppo alti...
come un tacco 12 cm per le Signore dalle gambe non troppo slanciate..

A mio parere il miglior risultato con la carta a strisce è OSARE ...esasperare alcuni punti della casa e renderli il VOSTRO marchio di fabbrica.
Un corridoio troppo lungo si esalta con le orizzontali dai colori accesi così da creare questo lungo tunnel colorato che vi porta oltre .... verticalizziamo il disimpegno o la stanza piccola e spigolosa con delle belle strisce  dai colori tenui per toccare il cielo...

IMPORTANTE: mai perdere di vista ( anche se si vuole osare ) le tinte del pavimento e la produzione di luce naturale dell'ambiente..

buon divertimento

giovedì 17 marzo 2011

Gran Finale!

Finalmente tutto l'ambiente e' completo! Il team di ristrutturazione ha effettuato anche una pulizia generale prima di concludere...il risultato nel filmato qui sotto:

video

domenica 13 marzo 2011

Stairway to heaven

E la scala e' finalmente visibile in tutta la sua bellezza...mancano solo alcune finiture ( stuccatura e vernice ) ma ecco qua cosa il nostro mitico falegname ha realizzato ( peraltro proponendo una piccola modifica al progetto - barre a ringhiera rimuovibili per agevolare il trasporto di mobili da/per il piano interrato ) :

a

Notare anche il top in noce che e' stato inserito in raccordo con il rivestimento del sottoscala pre-esistente ( angolo in basso a sinistra sulla foto - prima li' era presente una copertura in cotto, in linea con il pavimento precedentemente presente ) e che il cliente non ha voluto rimuovere.

Stessa scala, altra foto:

mercoledì 2 marzo 2011

L'opera di restyling continua....

...con una prima verniciatura!
i materiali usati per definire la struttura delle pareti si sono rivelati eccellenti! anche in un ambiente umido come l'interrato del nostro cliente, l'asciugatura e' stata rapida e ha consentito al team di lavoro di procedere con un primo strato di vernice...ecco qua il risultato:

martedì 1 marzo 2011

PASSO PASSO...L'AMBIENTE RIVIVE!

A circa tre settimane dall'inizio dei lavori, ecco come si presenta lo sviluppo del locale interrato di cui al nostro progetto di ristrutturazione.

La scala ora e' stata completamente "svestita" dal cotto e dalla struttura in muratura, nonche' dalla ringhiera e dal telaio di legno che fungeva da supporto per il corrimano...e' stata poi ricoperta da un primo strato di rimodellante in attesa di rifinirla e inserire i gradini:

Questa invece e' la vista del resto dell'ambiente, dal quale e' stato rimosso tutto il pavimento e dove e' stato posato un nuovo massetto destinato ad ospitare il parquette laminato prescelto in fase di disegno:


Come si nota, sono state portate " a nudo " le pareti e il soffitto ed e' stato gia' posato uno strato di rasante...anche la parte elettrica e' stata implementata ( in termini di tracce per i punti luce, l'antenna e alloggiamenti per i 6 faretti a soffitto previsti ).

Qui e' disponibile una vista del lato opposto dell'ambiente:

E questo, infine, e' un altro dettaglio della scala:
La squadra che sta eseguendo i lavori e' composta da due persone:
- uno specialista in ambito muratura e infrastrutture elettriche
- un generico che si occupa anche della verniciatura e stuccatura
Stanno dando prova di grande professionalita' e disponibilita' ( lavorando anche il sabato ) e per il momento il piano lavori e' rispettato, a livello di tempi e qualita'.

Per ora e' tutto...a presto per aggiornamenti!!

domenica 30 gennaio 2011

PASSO PASSO ...FAR RIVIVERE UN AMBIENTE

Ecco qui... passo passo...
la miglior soluzione per il nostro cliente seguendo i 4 punti della volta scorsa..
non mancheranno di sicuro modifiche in corso d'opera...come in ogni rispettabile ristrutturazione..

A breve partiranno i lavori ma per ora vi offriamo solo alcuni spunti di come era e come pensiamo che verrà.



come era......
come era.....

COME SARA'
COME SARA'


Naturalmente gli oggetti che sono stati inseriti nel prog.virtuale  non sono quelli di riferimento della casa, basti notare infatti che sia il divano che la scrivania non saranno quelli e  che sul muro fuksia dovrà esser collocata la prota per l'accesso al bagno di servizio.

Questa in linea generale è la Nostra proposta per far rivivere un ambiente.


martedì 18 gennaio 2011

COME FAR RIVIVERE UN AMBIENTE

Un cliente ci ha contattato per riportare a nuova VITA un ambiente della sua villetta.
Questa stanza, un  interrato ampio e con un bagno, è sempre stata utilizzata come "ripostiglio" ovvero, quella  classica stanza il cui uso è..."per ora ci appoggio la scala,.. la scatola, ...il tavolo che non mi serve...poi le butto...poi lo sistemo..poi faccio ordine"

Ecco allora che la nostra stanza è diventata il rifugio peccatorum dei suoi simpatici proprietari..

Noi le daremo nuovo splendore in poco più di un mese..
L'intervento si focalizzerà sul quattro punti :

1. ripristino di una nuova scala che ci accompagna al piano.
Quella che adesso è presente è in condizioni precarie, dondola ed è poco equilibrata stilisticamente con quello che sarà il resto.

2. un gioco di colori alle pareti per tentar di dare una sensazione di maggior altezza, il piano infatti è di soli 2.00mt

3. riutilizzare ( come da consiglio 2011 ) il divano-letto con una nuova fodera o andare sullo shabby

4. creare una struttura che svolga diverse funzioni contemporaneamente, ovvero: separare il " salottino " dall'angolo stiro; fungere da elemento estetico e da armadio per gli ospiti...

Ci riusciremo....?????????????????????????????
Credo proprio di si

A breve inseriremo foto e piante..

a presto allora...

domenica 9 gennaio 2011

Il Ritorno del tricot

No..non e' l'ennesimo episodio della saga di Guerre Stellari, ma una specifica corrente di stile che prevede come materiale principale..la LANA! Ti possiamo aiutare a rinfrescare il tuo ambiente con quello che a prima vista ti puo' sembrare il plaid della nonna ma che in realta' e' uno dei materiali piu' innovativi e di tendenza di quest'anno!
Guardate qui questi pouff realizzati in lana:

Naturalmente questi oggetti saranno per il vostro ambiente la "chicca" finale dopo un restyling dell'ambiente e non un componente d'arredo base.

venerdì 7 gennaio 2011

Idea per il Salva Spazio : Scarpiera Slim

Ambiente bagno, dietro la porta c'è una scarpiera slim che con soli 19 cm consente di impiegare in modo utile e razionale uno spazio altrimenti inutilizzato.
L'oggetto e' in fibra rossa, lavabile, leggera , si adatta perfettamente ed è rialzata rispetto al pavimento.

Se vi piace e pensate possa essere adatto in un paio d'ore siamo da voi, diamo un'occhiata all'ambiente e ve la installiamo - se non avete tempo per il sopralluogo preliminare e ci descrivete i colori e la forma dell'ambiente ve lo installiamo con formula "soddisfatti o rimborsati".

L'oggetto in se' e' estremamente versatile e puo' essere disposto a piacimento all'interno di ambienti di piccole dimensioni...guardate qui un'altro modo di installare la scarpiera slim:



E' facile, l'avrete già capito.. un'acquisto e un'installazione velocissimi, colori e posizione giusta, ed il gioco è fatto.